L’arte contemporanea sbarca finalmente a Vigevano.

Con lo slogan “Dal 28 febbraio al 26 marzo 2015 arriva a Vigevano l’arte contemporanea” l’artista Maurizio Godot Villani sbarca in pompa magna nelle sale della Pinacoteca della nostra città, e la interpreta attraverso questa fotografia.

Vigevano
Ecco, da oggi so che a Vigevano, prima di questa mostra, l’arte contemporanea non c’era. E che Vigevano è una landa desolata e brumosa caratterizzata da un divieto di accesso.
Se fossi un vigevanese mi offenderei. Ah, mi sovviene or ora che lo sono…
Detto questo, la mostra mi è piaciuta abbastanza, pur non avendo ravvisato grandi elementi di novità rispetto al panorama artistico vigevanese , ma ancora di più mi è piaciuta la presentazione della curatrice Silvia Ferrari Lilienau che è riuscita a farci vedere lo Spirito Santo del Mantegna in questa bella fotografia.

godot Villani

Annunci

Informazioni su giuseiannello

Pecco in parole, opere (e omissioni). Tratto sul serio: pittura e scrittura
Questa voce è stata pubblicata in arte, arte contemporanea, Farina del mio sacco, fotografia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...