LA CARTA D’ORO – #fantaarte – raccontobreve

carta igienica d'oro

Un famoso Artista e un altrettanto famoso Critico d’arte stanno festeggiando il Capodanno 2017 nell’ esclusivo salotto di un loft a New York.
– Hai fatto caso che quest’anno cade proprio il centenario dell’opera che ha aperto le strade alla maggior parte dell’arte contemporanea?-
-La fontana di Duchamp-
-Già.-
Il famoso Critico assapora un goccio di champagne .
-Cosa possiamo inventarci per chiudere il secolo?-
Entrambi pensano, guardando con attenzione un fuoco d’artificio spegnersi al di là dei vetri.
-Un altro cesso, ma stavolta sarà d’oro.-
-Sei il solito genio, amico mio!-
-…e lo facciamo installare in un museo, lasciando che la gente lo usi.”
-E io scrivo un libro su come si chiuda un ciclo artistico, che è un po’ come aprirne uno, all’insegna del “si defeca, si piscia, si muore”.
-Grande, amico mio.-
– Tu vedi aumentare ulteriormente l’importanza e il valore dell’opera, io vendo il libro in milioni di copie nel mondo.-
-Perfetto, entrambi entriamo nell’Olimpo della Storia dell’Arte: il Critico e l’Artista che chiusero un’epoca.-
I due brindano mentre un ultimo fuoco accende lampi d’intesa nei loro occhi. Una ragazza seminuda si avvicina sculettando mentre arriva il nuovo giorno.
Benvenuto 2017! Eccoci, America.


Fine della storia

Annunci

Informazioni su giuseiannello

Pecco in parole, opere (e omissioni). Tratto sul serio: pittura e scrittura
Questa voce è stata pubblicata in arte, arte contemporanea, attualità, Farina del mio sacco, scrittura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...