Archivio dell'autore: giuseiannello

Informazioni su giuseiannello

Pecco in parole, opere (e omissioni). Tratto sul serio: pittura e scrittura

Io vendo, tu compri

FOR RENT (serie CONNESSIONI) – Acrilico e filo di rame su tela, 2014 – 50×70 Quando l’essere umano si rese conto che il suo vicino di caverna aveva cose che a lui mancavano, iniziò uno scambio, il baratto. L’evoluzione della … Continua a leggere

Pubblicato in arte, arte contemporanea, Farina del mio sacco, scrittura | Lascia un commento

La cumparsita (tango per un uomo che non c’è più)

  Anni Sessanta, un appartamento ricavato al piano terreno di una ex cascina. Le stanze sono fredde, i muri grondano ghiaccio. Lei è davanti a una stufa economica, sta mescolando una minestra. Lui è nella stanza attigua, quella dove dormono … Continua a leggere

Pubblicato in Farina del mio sacco, racconti, scrittura | Lascia un commento

Beppe Rossi, il mio nemico

  MUTAZIONI 2 – mixed media on mdf 72×72   Era arrivato a un livello tale d’insofferenza da non riuscire più ad ascoltarlo senza aver voglia di mollargli un ceffone. Non faceva in tempo a mostrargli un nuovo lavoro, che subito … Continua a leggere

Pubblicato in arte, arte contemporanea, Farina del mio sacco, racconti, scrittura | Lascia un commento

Tentativo di demolizione di un tabù: “Elogio del suicidio” di Andros

 “Al di là delle perdite che la nostra società  promuove e favorisce, vedremo come la perdita sia una costante che si ritrova in ogni spinta al suicidio.” Andros Si può definire perdita la mancanza di qualcosa che in precedenza possedevamo. … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni, RECENSIONI LIBRI, scrittura | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La tenerezza

Andrea Mantegna, Madonna della tenerezza, 1491 – tempera e penna ad inchiostro bruno- Attualmemte in prestito al Museo civico degli Eremitani a Padova   Che cos’è la tenerezza? Di sicuro è in questo abbraccio di donna che ama e protegge, … Continua a leggere

Pubblicato in arte, scrittura | Contrassegnato , | Lascia un commento

La valigia

  Tonight-acrilico e pastello su carta 24×33  Il vestito di seta a righe blu fu l’ultima cosa che mise in valigia, un ripensamento dell’ultimo momento, quando ormai aveva agganciato le cinghie. Sulla scollatura di quell’abito il suo sguardo aveva indugiato … Continua a leggere

Pubblicato in arte, arte contemporanea, Farina del mio sacco, scrittura | Lascia un commento

Il bianco, il nero

Antropomorfismi con profilo – Giuse Iannello Noi siamo l’ombra che abbaglia la luce Noi  profili di corpi e di teste che si accoppiano per non morire Noi non-colore che vibra noi insetti in nuce. Noi la notte prima delle feste … Continua a leggere

Pubblicato in scrittura | Lascia un commento