Archivi categoria: scrittura

Arte come trasformazione: la scelta dell’angelo

Originally posted on EVUZ ART:
ARTE COME TRASFORMAZIONE: LA SCELTA DELL’ANGELO In occasione del Festival delle trasformazioni della città di Vigevano, organizzato da Rete Cultura Vigevano, Evuz Art propone il seguente programma: La parola arte deriva dalla radice ariana “ar”…

Pubblicato in scrittura | Lascia un commento

Il siero primordiale

THE DOWRY- AN EVOLUTION HYPOTHESIS Testavi la temperatura del latte con il gomito piegando appena il braccio, Il termometro era roba inutile per ricchi, e non era il nostro caso. Doveva essere intorno ai 36 gradi, la temperatura del corpo … Continua a leggere

Pubblicato in Farina del mio sacco, scrittura | 2 commenti

La scelta del simbolo nella rappresentazione artistica

THE DOWRY- A HYPOTHESIS OF EVOLUTION LA DOTE (dettaglio) L’artista è sempre alla ricerca di simboli che possano rappresentare al meglio il concetto che vuole esprimere. Deve condensare in un’unica immagine proprio quell’ idea, in modo che sia non dico … Continua a leggere

Pubblicato in arte, arte contemporanea, assemblage, scrittura | Contrassegnato , | Lascia un commento

Puoi amarmi ancora?

John Newman – Love me again Sì, lo so, sono stata imperdonabile. Ti ho strappato il cuore, ti ho illuso che sarebbe stato per sempre. Per sempre, tutto ciò che accade una volta è per sempre, non lo sai? Io … Continua a leggere

Pubblicato in scrittura | Contrassegnato | Lascia un commento

I catalizzatori

Félix Fénéon, foto web Ci sono persone, incontri e parole di persone, che mettono allo scoperto idee, sogni, visioni che l’artista ha già in sé ma a cui non è ancora riuscito a dare forma, visioni inconsapevoli e quindi irrealizzate. … Continua a leggere

Pubblicato in arte, Farina del mio sacco, scrittura | Contrassegnato | Lascia un commento

All’amore confesso, verso.

foto web In questo hotel di fronte al mare, in uno sperduto villaggio greco di cui nemmeno ricordo il nome, stanotte ti penso. Lei dorme accanto a me, il respiro leggero sa ancora di Ouzo e di caffè; il seno … Continua a leggere

Pubblicato in Farina del mio sacco, racconti, scrittura | Lascia un commento

Amori e maturità

Laica trinità, 80×50 Quella stessa settimana, al giovedì, decidemmo di fare sega. C’era la verifica di matematica e né io, né lei, eravamo abbastanza preparati. Era l’ultimo quadrimestre, e non potevamo rischiare un’insufficienza che avrebbe potuto mettere a rischio la … Continua a leggere

Pubblicato in arte, arte contemporanea, Farina del mio sacco, scrittura | Lascia un commento